spacer
Libriamo 2012 - Festival Letterario di Vicenza
13-17 giugno 2012
13-17 giugno 2012§Libriamo 2012 - Festival Letterario di Vicenza

Dal 13 al 17 giugno si rinnova a Vicenza il tradizionale appuntamento con il festival letterario Libriamo. Officine micrò curerà l’ufficio stampa della manifestazione.

"L'obiettivo che ci siamo posti è quello di preparare una pentola di bacalà alla vicentina culturale, in cui ingredienti diversi, e all'apparenza inconciliabili (latte e pesce, per intenderci!), vadano a creare una pietanza gustosa e nutriente per lo spirito e un po' diversa dal solito".
Con queste parole Andrea Di Gregorio, direttore artistico di Libriamo, presenta la settima edizione di uno dei festival letterari più importanti in Veneto, che dal 13 al 17 giugno animerà la città di Vicenza.

La manifestazione, dedicata al mondo dei libri e dell'editoria, promossa dall'Assessorato alla Cultura del Comune di Vicenza e organizzata dall’Associazione Culturale Zoing!, torna quest'anno con una nuova veste e un programma ricco di novità: cinque giornate con ospiti di grande rilievo, eventi esclusivi, incursioni musicali, mostre, workshop e laboratori artistici, itinerari e aperitivi letterari.

Le protagoniste di questa edizione sono due ricchezze culturali esclusivamente vicentine, che su piani diversi connotano l'identità della città: Neri Pozza, l'artista, scrittore ed editore di cui ricorre quest'anno il centenario della nascita, e... il baccalà (o per meglio dire bacalà), che a Vicenza si celebra con una delle sue ricette più sorprendenti e prelibate.

Tra i più di trenta eventi e altrettanti autori, suddivisi in cinque flussi tematici che popoleranno le giornate di Libriamo, possiamo citare l'editorialista e politologo vicentino Sergio Romano, che insieme  al sociologo Mauro Magatti, lo psicoanalista Luigi Zoja, Antonio Menna e Matteo Rampin rappresentano La libreria del caos. Un altro flusso è quello dedicato alla Letteratura consumata e inesauribile con autrici di grandissima caratura, da Sveva Casati Modignani alla barcellonese Care Santos, a Silvia Avallone, oltre agli autori Oliver Pötzsch e Silvino Gonzato. Non poteva mancare la sezione intitolata La gastrolibreria con il celebre Spyros Theodoridis, Raethia Corsini, Attilio Del Re, Otello Fabris e Sapo Matteucci.

Antonio Caprarica, Luciana Castellina e Massimo Birattari saranno presenti al festival per il filone Tra trasgressione e bon ton. Altri eventi sono previsti nello spazio dedicato alla Piccola Editoria di Qualità, con autori importanti come Evaldo Violo, Diego Zandel, Monica Colosimo e Fabrizia Berera.

Ad aprire Libriamo 2012 sarà la presentazione delle Opere complete di Neri Pozza, a cura di Fernando Bandini, grande intellettuale vicentino, e Giorgio Pullini, critico letterario e teatrale, mercoledì 13 giugno alle 21.30.
A Neri Pozza saranno inoltre dedicati altri appuntamenti, tra cui la presentazione di un romanzo inedito scoperto e pubblicato da Angelo Colla, Marco Cavalli e Giulia Basso, il convegno-tavola rotonda di sabato 16 giugno, che avrà come tema "Neri Pozza e l’editoria, tra artigianato e Arte, Narrativa e Letteratura, Consumo e Qualità", e l'ormai tradizionale itinerario letterario curato e guidato da Giulia Basso.

spacer
 
spacer